Johann Jacob L÷wenthal

Giocatore ungherese (Budapest, 15.7.1810 - St.Leonard, 20.7.1876). Prese parte alla sfida per corrispondenza Pest-Parigi come componente della vittoriosa squadra ungherese, insieme a Grimm e Szen. Nel 1849 a New York incontr˛ Morphy, allora dodicenne, contro il quale perse due partite contro una. Nel 1851 si trasferý in Inghilterra e prese parte al torneo di Londra, ma fu eliminato da Williams , riuscý 1░ al torneo di Manchester ( 1857) e di Birmingham (1858). Sostenne numerose sfide: vinse i matches con Hamppe (Vienna, 1846: (+5 =0 -4), con Dudley (Lexington, 1850), con Horwitz (Londra, l852). Riuscý a battere nel 1851 anche Williams (+7 =4-5), il suo avversario nel torneo di quello stesso anno, dal quale era stato eliminato. Perse, invece, le sfide con von der Lasa (+0 =2-5), con Anderssen e con De Riviere (Paris, 1867: +0 =0 -2). Nel 1858 fu prescelto per battersi con Morphy nella sua esibizione londinese, ma fu sconfitto ( + 3 =2-9). Fra le sue opere piu importanti va ricordato il libro sulle partite di Morphy, " Morphy 's games of chess" (London, 1860), che ebbe sette ristampe. Scrisse anche il libro del congresso e torneo di Londra 1862, e raccolse in volume una selezione dei problemi del concorso dell' " Era " (1857) rivista di cui fu collaboratore per dodici anni. Ebbe numerose cariche nei club londinesi, City of London, St. James, St. George, e organizz˛ numerosi tornei della "British Chess Association" . A lui si deve anche la sfida tra il "City of London Chess Club " e il "Club di Vienna", dalla quale deriv˛ il match per telegrafo e corrispondenza fra le due cittÓ.

ritorna !